Contenuti dell'incontro

Il corso è indirizzato a tutti coloro i quali vorrebbero conoscere più a fondo il punto di vista e le modalità di interazione dei cani all'interno di un canile. Nel corso analizzeremo in dettaglio le possibili esperienze e gli stati d'animo che generalmente interessano il cane successivamente al proprio ingresso in un canile, anche alla luce della sua stretta parentela con il lupo. La formazione darà la possibilità ai partecipanti di comprendere l'animale e accompagnarlo in maniera empatica e professionale in un nuovo ambiente, quale è il canile. Particolare attenzione verrà rivolta all'analisi delle ripercussioni sull'equilibrio psico - fisico di ogni cane derivanti dalla permanenza in un contesto detentivo.

  • Lezione 1 - Il lupo: schemi di apprendimento e dinamiche di branco
  • Lezione 2 - Lupo e cane: retaggi genetici comportamentali connessi
  • Lezione 3 - L'arrivo del cane in canile
  •  Lezione 4 - La vita in box
  • Lezione 5 - L'uscita in passeggiata e in area di sgambamento
  • Lezione 6  - La presenza degli altri cani e l’eventuale interazione con loro
  • Lezione 7 - La relazione con i volontari
  • Lezione 8  - La presenza degli operatori
  • Lezione 9  - Il momento della visita veterinaria e del pasto
  • Lezione 10 - Il gioco

Location e date  

Il Webinar verrà trasmesso online. Le istruzioni per partecipare verranno comunicate 24 ore prima dell'inizio del webinar.
La data in cui avverrà il webinar è la seguente:

A distanza, verrà inviato il link d'accesso alla lezione 48 ore prima.

Corso nel fine settimana  – calendario

Sabato 1 3 febbraio  2021 dalle 18:30  alle 20:30 – 2 ore

Domenica 14 febbraio 2021 dalle 18:30  alle 20:30 – 2 ore

                              ------------

Sabato 20 febbraio 2021 dalle 18:30  alle 20:30 – 2 ore

Domenica 21 febbraio 2021 dalle 18:30  alle 20:30 – 2 ore

                             ----------------

Informazioni Aggiuntive

Docenti:

Dottor Simone Angelucci medico veterinario laureato in medicina veterinaria all'università di Teramo con master in "Diritto dell'ambiente e gestione del territorio" all'Università di Urbino.
Da circa vent'anni è impegnato nel campo della medicina veterinaria della fauna selvatica, interazioni tra animali domestici e selvatici, coesistenza fauna/attività antropiche, medicina veterinaria forense applicata alla fauna selvatica, sorveglianza eco-epidemiologica delle popolazioni selvatiche. Si è occupato di misure di conservazione e di gestione del lupo, dell'orso, del camoscio appenninico e di altri ungulati selvatici, sviluppando iniziative proprie della Conservation Medicine e azioni innovative nell'ambito della gestione delle aree protette in Italia".

Dottor Enrico Moriconi - medico veterinario e consulente in materia di etologia e benessere animale, Garante per i diritti animali Regione Piemonte, ha maturato un'esperienza trentennale in qualità di consulente a supporto dell'Autorità Giudiziaria e delle Forze dell'ordine nell'ambito di sequestri giudiziari di animali maltrattati o detenuti in condizioni incompatibili.

Mirko Zuccari - educatore cinofilo esperto nel recupero di cani interessati da alterazioni comportamentali di rilievo, responsabile del Dipartimento Educazione cinofila e recupero comportamentale della Fondazione CAVE CANEM ONLUS, ha maturato un'esperienza significativa in contesti di canili rifugio in qualità di coordinatore di operatori e volontari e in occasione di operazioni di salvataggio di animali maltrattati o detenuti in condizioni incompatibili.

I materiali didattici: al termine dell'incontro formativo, ogni partecipante verrà coinvolto in un questionario di apprendimento. Ogni partecipante riceverà una dispensa di sintesi/approfondimento delle nozioni e dei concetti trattati durante l'incontro, un attestato di partecipazione e un certificato di completamento.

La politica di qualità: l'incontro formativo verrà erogato secondo gli standard di qualità a cui si ispira la Fondazione CAVE CANEM ONLUS in linea con la norma in materia di certificazione UNI EN ISO 9001:2015.


Il canile visto con gli occhi del cane

€ 150,00 

Contenuto del Corso

Il corso è indirizzato a tutti coloro i quali vorrebbero conoscere più a fondo il punto di vista e le modalità di interazione dei cani all'interno di un canile. Nel corso analizzeremo in dettaglio le possibili esperienze e gli stati d'animo che generalmente interessano il cane successivamente al proprio ingresso in un canile, anche alla luce della sua stretta parentela con il lupo. La formazione darà la possibilità ai partecipanti di comprendere l'animale e accompagnarlo in maniera empatica e professionale in un nuovo ambiente, quale è il canile. Particolare attenzione verrà rivolta all'analisi delle ripercussioni sull'equilibrio psico - fisico di ogni cane derivanti dalla permanenza in un contesto detentivo.

Lezioni

  • Lezione 1 - Il lupo: schemi di apprendimento e dinamiche di branco
  • Lezione 2 - Lupo e cane: retaggi genetici comportamentali connessi
  • Lezione 3 - L'arrivo del cane in canile
  •  Lezione 4 - La vita in box
  • Lezione 5 - L'uscita in passeggiata e in area di sgambamento
  • Lezione 6  - La presenza degli altri cani e l’eventuale interazione con loro
  • Lezione 7 - La relazione con i volontari
  • Lezione 8  - La presenza degli operatori
  • Lezione 9  - Il momento della visita veterinaria e del pasto
  • Lezione 10 - Il gioco
Acquista con fiducia!

I nostri corsi possono essere seguiti anche a distanza! In caso di restrizioni imposte dal Governo a causa dell'emergenza sanitaria, le lezioni verranno trasmesse in diretta on line. Non è richiesta una tua azione al momento, penseremo a tutto noi!

Location e Date

A distanza, verrà inviato il link d'accesso alla lezione 48 ore prima.

Corso nel fine settimana  – calendario

Sabato 1 3 febbraio  2021 dalle 18:30  alle 20:30 – 2 ore

Domenica 14 febbraio 2021 dalle 18:30  alle 20:30 – 2 ore

                              ------------

Sabato 20 febbraio 2021 dalle 18:30  alle 20:30 – 2 ore

Domenica 21 febbraio 2021 dalle 18:30  alle 20:30 – 2 ore

                             ----------------

Informazioni Aggiuntive

Docenti:

Dottor Simone Angelucci medico veterinario laureato in medicina veterinaria all'università di Teramo con master in "Diritto dell'ambiente e gestione del territorio" all'Università di Urbino.
Da circa vent'anni è impegnato nel campo della medicina veterinaria della fauna selvatica, interazioni tra animali domestici e selvatici, coesistenza fauna/attività antropiche, medicina veterinaria forense applicata alla fauna selvatica, sorveglianza eco-epidemiologica delle popolazioni selvatiche. Si è occupato di misure di conservazione e di gestione del lupo, dell'orso, del camoscio appenninico e di altri ungulati selvatici, sviluppando iniziative proprie della Conservation Medicine e azioni innovative nell'ambito della gestione delle aree protette in Italia".

Dottor Enrico Moriconi - medico veterinario e consulente in materia di etologia e benessere animale, Garante per i diritti animali Regione Piemonte, ha maturato un'esperienza trentennale in qualità di consulente a supporto dell'Autorità Giudiziaria e delle Forze dell'ordine nell'ambito di sequestri giudiziari di animali maltrattati o detenuti in condizioni incompatibili.

Mirko Zuccari - educatore cinofilo esperto nel recupero di cani interessati da alterazioni comportamentali di rilievo, responsabile del Dipartimento Educazione cinofila e recupero comportamentale della Fondazione CAVE CANEM ONLUS, ha maturato un'esperienza significativa in contesti di canili rifugio in qualità di coordinatore di operatori e volontari e in occasione di operazioni di salvataggio di animali maltrattati o detenuti in condizioni incompatibili.

I materiali didattici: al termine dell'incontro formativo, ogni partecipante verrà coinvolto in un questionario di apprendimento. Ogni partecipante riceverà una dispensa di sintesi/approfondimento delle nozioni e dei concetti trattati durante l'incontro, un attestato di partecipazione e un certificato di completamento.

La politica di qualità: l'incontro formativo verrà erogato secondo gli standard di qualità a cui si ispira la Fondazione CAVE CANEM ONLUS in linea con la norma in materia di certificazione UNI EN ISO 9001:2015.



Partecipanti:
massimo 30
Durata:
8 ore

Il canile visto con gli occhi del cane

€ 150,00 

Contenuto del Corso

Il corso è indirizzato a tutti coloro i quali vorrebbero conoscere più a fondo il punto di vista e le modalità di interazione dei cani all'interno di un canile. Nel corso analizzeremo in dettaglio le possibili esperienze e gli stati d'animo che generalmente interessano il cane successivamente al proprio ingresso in un canile, anche alla luce della sua stretta parentela con il lupo. La formazione darà la possibilità ai partecipanti di comprendere l'animale e accompagnarlo in maniera empatica e professionale in un nuovo ambiente, quale è il canile. Particolare attenzione verrà rivolta all'analisi delle ripercussioni sull'equilibrio psico - fisico di ogni cane derivanti dalla permanenza in un contesto detentivo.

  • Lezione 1 - Il lupo: schemi di apprendimento e dinamiche di branco
  • Lezione 2 - Lupo e cane: retaggi genetici comportamentali connessi
  • Lezione 3 - L'arrivo del cane in canile
  •  Lezione 4 - La vita in box
  • Lezione 5 - L'uscita in passeggiata e in area di sgambamento
  • Lezione 6  - La presenza degli altri cani e l’eventuale interazione con loro
  • Lezione 7 - La relazione con i volontari
  • Lezione 8  - La presenza degli operatori
  • Lezione 9  - Il momento della visita veterinaria e del pasto
  • Lezione 10 - Il gioco

Location e Date

A distanza, verrà inviato il link d'accesso alla lezione 48 ore prima.

Corso nel fine settimana  – calendario

Sabato 1 3 febbraio  2021 dalle 18:30  alle 20:30 – 2 ore

Domenica 14 febbraio 2021 dalle 18:30  alle 20:30 – 2 ore

                              ------------

Sabato 20 febbraio 2021 dalle 18:30  alle 20:30 – 2 ore

Domenica 21 febbraio 2021 dalle 18:30  alle 20:30 – 2 ore

                             ----------------

Informazioni Aggiuntive

Docenti:

Dottor Simone Angelucci medico veterinario laureato in medicina veterinaria all'università di Teramo con master in "Diritto dell'ambiente e gestione del territorio" all'Università di Urbino.
Da circa vent'anni è impegnato nel campo della medicina veterinaria della fauna selvatica, interazioni tra animali domestici e selvatici, coesistenza fauna/attività antropiche, medicina veterinaria forense applicata alla fauna selvatica, sorveglianza eco-epidemiologica delle popolazioni selvatiche. Si è occupato di misure di conservazione e di gestione del lupo, dell'orso, del camoscio appenninico e di altri ungulati selvatici, sviluppando iniziative proprie della Conservation Medicine e azioni innovative nell'ambito della gestione delle aree protette in Italia".

Dottor Enrico Moriconi - medico veterinario e consulente in materia di etologia e benessere animale, Garante per i diritti animali Regione Piemonte, ha maturato un'esperienza trentennale in qualità di consulente a supporto dell'Autorità Giudiziaria e delle Forze dell'ordine nell'ambito di sequestri giudiziari di animali maltrattati o detenuti in condizioni incompatibili.

Mirko Zuccari - educatore cinofilo esperto nel recupero di cani interessati da alterazioni comportamentali di rilievo, responsabile del Dipartimento Educazione cinofila e recupero comportamentale della Fondazione CAVE CANEM ONLUS, ha maturato un'esperienza significativa in contesti di canili rifugio in qualità di coordinatore di operatori e volontari e in occasione di operazioni di salvataggio di animali maltrattati o detenuti in condizioni incompatibili.

I materiali didattici: al termine dell'incontro formativo, ogni partecipante verrà coinvolto in un questionario di apprendimento. Ogni partecipante riceverà una dispensa di sintesi/approfondimento delle nozioni e dei concetti trattati durante l'incontro, un attestato di partecipazione e un certificato di completamento.

La politica di qualità: l'incontro formativo verrà erogato secondo gli standard di qualità a cui si ispira la Fondazione CAVE CANEM ONLUS in linea con la norma in materia di certificazione UNI EN ISO 9001:2015.


Numero massimo di partecipanti:
10
Durata:
8 ore

Il canile visto con gli occhi del cane

€ 150,00