Contenuti dell'incontro

La delicatezza e la professionalità di un team specializzato a disposizione di cani paurosi e fobici, di cui i canili sono pieni. Anche loro trovano, grazie ad un lavoro accurato, il coraggio di aprirsi al mondo e di fidarsi, di nuovo, dell'essere umano. Ti raccontiamo come...

Location e date  

Il Webinar verrà trasmesso online. Le istruzioni per partecipare verranno comunicate 24 ore prima dell'inizio del webinar.
La data in cui avverrà il webinar è la seguente:

Giovedì 11 Febbraio 2021 dalle ore 19:00 alle ore 20:30

Informazioni Aggiuntive

Manuela Michelazzi - medico veterinario comportamentalista, Diploma ECAWBM. Specialista in Etologia Applicata e Benessere Animale, Direttore sanitario del Parco canile di Milano.

Dottor Enrico Moriconi - consulente in materia di etologia e benessere animale, Garante per i diritti animali Regione Piemonte.

Mirko Zuccari - educatore cinofilo esperto nel recupero di cani interessati da alterazioni comportamentali di rilievo, responsabile del Dipartimento Educazione cinofila e recupero comportamentale della Fondazione CAVE CANEM ONLUS.

I docenti hanno maturato un'esperienza significativa nell'ambito di sequestri giudiziari di animali maltrattati o detenuti in condizioni incompatibili e in contesti di canili rifugio.

Il programma

Durante l'incontro formativo verranno affrontati cinque argomenti teorico pratici:

1. le ripercussioni sull'equilibrio psico - fisico dell'animale nel caso di "mancato intervento" e mera permanenza in un box di canile;

2. le alterazioni comportamentali di rilievo;

3. le manifestazioni emotive sfocianti in paura passiva come la fuga;

4. la pianificazione e la realizzazione di un percorso finalizzato al recupero di un cane definito " fobico" in un contesto complesso quale è il canile;

5. l'analisi e la valutazione interattiva di tre casi affrontati nel canile rifugio "Valle Grande" di Roma.

I materiali didattici: al termine dell'incontro formativo, ogni partecipante verrà coinvolto in un questionario di apprendimento. Ogni partecipante riceverà una dispensa di sintesi delle nozioni e dei concetti trattati durante l'incontro e un attestato di partecipazione.

La politica di qualità: l'incontro formativo verrà erogato secondo gli standard di qualità a cui si ispira la Fondazione CAVE CANEM ONLUS in linea con la norma in materia di certificazione UNI EN ISO 9001:2015.

Il recupero comportamentale di cani paurosi e fobici, l’esperienza del “Gruppo coraggio”

€ 60,00 

Contenuto del Corso

La delicatezza e la professionalità di un team specializzato a disposizione di cani paurosi e fobici, di cui i canili sono pieni. Anche loro trovano, grazie ad un lavoro accurato, il coraggio di aprirsi al mondo e di fidarsi, di nuovo, dell'essere umano. Ti raccontiamo come...

Lezioni

Acquista con fiducia!

I nostri corsi possono essere seguiti anche a distanza! In caso di restrizioni imposte dal Governo a causa dell'emergenza sanitaria, le lezioni verranno trasmesse in diretta on line. Non è richiesta una tua azione al momento, penseremo a tutto noi!

Location e Date

Giovedì 11 Febbraio 2021 dalle ore 19:00 alle ore 20:30

Informazioni Aggiuntive

Manuela Michelazzi - medico veterinario comportamentalista, Diploma ECAWBM. Specialista in Etologia Applicata e Benessere Animale, Direttore sanitario del Parco canile di Milano.

Dottor Enrico Moriconi - consulente in materia di etologia e benessere animale, Garante per i diritti animali Regione Piemonte.

Mirko Zuccari - educatore cinofilo esperto nel recupero di cani interessati da alterazioni comportamentali di rilievo, responsabile del Dipartimento Educazione cinofila e recupero comportamentale della Fondazione CAVE CANEM ONLUS.

I docenti hanno maturato un'esperienza significativa nell'ambito di sequestri giudiziari di animali maltrattati o detenuti in condizioni incompatibili e in contesti di canili rifugio.

Il programma

Durante l'incontro formativo verranno affrontati cinque argomenti teorico pratici:

1. le ripercussioni sull'equilibrio psico - fisico dell'animale nel caso di "mancato intervento" e mera permanenza in un box di canile;

2. le alterazioni comportamentali di rilievo;

3. le manifestazioni emotive sfocianti in paura passiva come la fuga;

4. la pianificazione e la realizzazione di un percorso finalizzato al recupero di un cane definito " fobico" in un contesto complesso quale è il canile;

5. l'analisi e la valutazione interattiva di tre casi affrontati nel canile rifugio "Valle Grande" di Roma.

I materiali didattici: al termine dell'incontro formativo, ogni partecipante verrà coinvolto in un questionario di apprendimento. Ogni partecipante riceverà una dispensa di sintesi delle nozioni e dei concetti trattati durante l'incontro e un attestato di partecipazione.

La politica di qualità: l'incontro formativo verrà erogato secondo gli standard di qualità a cui si ispira la Fondazione CAVE CANEM ONLUS in linea con la norma in materia di certificazione UNI EN ISO 9001:2015.


Partecipanti:
massimo 30
Durata:

Il recupero comportamentale di cani paurosi e fobici, l’esperienza del “Gruppo coraggio”

€ 60,00 

Contenuto del Corso

La delicatezza e la professionalità di un team specializzato a disposizione di cani paurosi e fobici, di cui i canili sono pieni. Anche loro trovano, grazie ad un lavoro accurato, il coraggio di aprirsi al mondo e di fidarsi, di nuovo, dell'essere umano. Ti raccontiamo come...

Location e Date

Giovedì 11 Febbraio 2021 dalle ore 19:00 alle ore 20:30

Informazioni Aggiuntive

Manuela Michelazzi - medico veterinario comportamentalista, Diploma ECAWBM. Specialista in Etologia Applicata e Benessere Animale, Direttore sanitario del Parco canile di Milano.

Dottor Enrico Moriconi - consulente in materia di etologia e benessere animale, Garante per i diritti animali Regione Piemonte.

Mirko Zuccari - educatore cinofilo esperto nel recupero di cani interessati da alterazioni comportamentali di rilievo, responsabile del Dipartimento Educazione cinofila e recupero comportamentale della Fondazione CAVE CANEM ONLUS.

I docenti hanno maturato un'esperienza significativa nell'ambito di sequestri giudiziari di animali maltrattati o detenuti in condizioni incompatibili e in contesti di canili rifugio.

Il programma

Durante l'incontro formativo verranno affrontati cinque argomenti teorico pratici:

1. le ripercussioni sull'equilibrio psico - fisico dell'animale nel caso di "mancato intervento" e mera permanenza in un box di canile;

2. le alterazioni comportamentali di rilievo;

3. le manifestazioni emotive sfocianti in paura passiva come la fuga;

4. la pianificazione e la realizzazione di un percorso finalizzato al recupero di un cane definito " fobico" in un contesto complesso quale è il canile;

5. l'analisi e la valutazione interattiva di tre casi affrontati nel canile rifugio "Valle Grande" di Roma.

I materiali didattici: al termine dell'incontro formativo, ogni partecipante verrà coinvolto in un questionario di apprendimento. Ogni partecipante riceverà una dispensa di sintesi delle nozioni e dei concetti trattati durante l'incontro e un attestato di partecipazione.

La politica di qualità: l'incontro formativo verrà erogato secondo gli standard di qualità a cui si ispira la Fondazione CAVE CANEM ONLUS in linea con la norma in materia di certificazione UNI EN ISO 9001:2015.

Numero massimo di partecipanti:
10
Durata:

Il recupero comportamentale di cani paurosi e fobici, l’esperienza del “Gruppo coraggio”

€ 60,00